Font Size

SCREEN

Cpanel
logo affiliazioni completo                
          Karate-ni-sente-nashi 
  "Il karate non comincia con un attacco"
                  
                 ... contattaci ...
         info@karatebukwai.it
Campionato Nazionale AICS - 2 Trofeo Geronimo Stilton - 2015

Campionato Nazionale AICS - 2 Trofeo Geronimo Stilton - 2015

Decisamente un week end ricco di soddisfazioni, quello appena trascorso nello stupendo scenario...

Comunicazione cambio modalità di versamento quote associative

Comunicazione cambio modalità di versamento quote associative

COMUNICAZIONE CAMBIO CONTO CORRENTE BANCARIOASSOCIAZIONE Dal 1 gennaio 2017, tutti i versamenti...

Stagione Agonistica 2017/2018

Stagione Agonistica 2017/2018

STAGIONE AGONISTICA 2017/2018   Dojo Verona:  Martedì 12 settembre 2017 dalle ore...

Dojo Kun

DOJO KUN

Festa chiusura stagione sportiva 2012-2013

Festa chiusura stagione sportiva 2012-2013

Domenica 9 giugno 2013 ci sarà la festa di fine stagione dell’SKS BUKWAI alla quale...

BACHECA VIRTUALE

... BENVENUTO NELLA SEZIONE RISERVATA AGLI ASSOCIATI SKS BUKWAI VERONA... Scarica il...

Stili del karate

I principali stili del Karate sono: Shotokan, il più diffuso, deriva dal maestro Funakoshi; e...

In ricordo del Maestro Gianfranco Meneghini

In ricordo del Maestro Gianfranco Meneghini

In data 7 giugno 2018, il grande Maestro Gianfranco Meneghini ci ha lasciato… Di seguito il...

Carica dei 1001 - Edizione 2016 - San Bonifacio

Carica dei 1001 - Edizione 2016 - San Bonifacio

Si è svolta domenica 6 marzo 2016, presso il Palaferroli di San Bonifacio, l’edizione 2016 del...

22° Trofeo Musokan - Memorial Masina 2015

22° Trofeo Musokan - Memorial Masina 2015

Domenica 15 marzo 2015, in Zola Predosa (BO), si è svolta la 22° edizione del Memorial “Francesco...

Curriculum Sportivo M° Matteo MICHELONI

Curriculum Sportivo M° Matteo MICHELONI

Curriculum Sportivo: MICHELONI MATTEO V° DAN 3°trofeo Naz.le Libertas Città di Verona 1990:...

Istruttore Giuseppe D'ANGELO

Istruttore Giuseppe D'ANGELO

Cintura nera III^ Dan F.I.K.T.A. Qualifiche: Istruttore AICS Arbitro Regionale...

Due nuovi 3° Dan a Montecchio Maggiore

Due nuovi 3° Dan a Montecchio Maggiore

Un fine anno davvero strepitoso viene raggiunto da Davide Carlassara e Alessandro ZUCCHI che...

I Kata

I Kata

Il Kata (型, Kata?) nel Karate-dō, è un esercizio individuale o a squadre che rappresenta un...

2° Tappa Torneo Regionale Interstile AICS - Roncoferraro

2° Tappa Torneo Regionale Interstile AICS - Roncoferraro

Domeniica 14 febbraio 2016, in Roncoferraro (MN) si è svolta la 2° Tappa del Torneo Regionale...

Campionato Nazionale AICS di Karate Tradizionale - 2016

Campionato Nazionale AICS di Karate Tradizionale - 2016

Abano Terme (PD) – 19.11.2016. Nel pomeriggio odierno, si è svolto ad Abano Terme, l’edizione...

1° Tappa del Torneo Regionale AICS 2015/2016

1° Tappa del Torneo Regionale AICS 2015/2016

Domenica 13 dicembre 2015, presso il Palaferroli di San Bonifacio, si è svolta la 1° Tappa del...

I 26 Kata Shotokan

Lo stile Shotokan attinge dalla tradizione dello Shuri - Te, conservando e codificando 26 Kata...

Istruttore Massimo STELLA

Istruttore Massimo STELLA

Cintura nera IV^ Dan F.I.K.T.A. Qualifiche: Istruttore AICS; Arbitro Provinciale AICS  

Corso Difesa Personale - Montecchio Maggiore

Corso Difesa Personale - Montecchio Maggiore

Al via l'edizione 2015 del consueto Corso di difesa personale che si svolgerà presso la palestra...

Primo incontro con il M° Takuya Murata

Primo incontro con il M° Takuya Murata

Primo incontro con il M° Takuya Murata. 武道の起こりBudoh-no Okori (La Genesi del Budo) Su gentile...

SKS Bukwai Sri Lanka Branch

SKS Bukwai Sri Lanka Branch

di Morris CARAZZA Per l’SKS Bukwai la nuova stagione 2016-2017 è iniziata con grande entusiasmo,...

Cena Natalizia 2018 - SKS BUKWAI - ASD

Cena Natalizia 2018 - SKS BUKWAI - ASD

Come di consueto, anche questo fine anno la Scuola Karate Shotokan Bukwai organizza la...

Istruttore Angelo CARDINETTI

Istruttore Angelo CARDINETTI

Cintura nera III^ Dan F.I.K.T.A. 1975: inizio pratica del karate shotokan sotto la guida...

Torneo AICS - Mozzecane - 2°Tappa

Torneo AICS - Mozzecane - 2°Tappa

Si è svolta in Mozzecane (VR), domenica 1 marzo 2015, la seconda tappa del Torneo ACIS - Verona...

Gregorio e Fabio al CASK di Kata

Gregorio e Fabio al CASK di Kata

16.11.2016  - Carmignano di Brenta. Di seguito alcune immagini di Gregorio PICCOLI e Fabio...

WSKA 2017 - World Shotokan Karate Championship

anteprima link WSKA 2017 - World Shotokan Karate...

L'allenamento nel Karate

L’allenamento del karate verte su tre componenti: il Kihon, il Kata ed il Kumite. Il Kihon è la...

Corso di autodifesa Montecchio Maggiore (VI)

Corso di autodifesa Montecchio Maggiore (VI)

Il Dojo di Montecchio Maggiore, dal 02.07.2012 al 25.07.2012, in concomitanza dei...

Maestro Gichin Funakoshi

Maestro Gichin Funakoshi

Gichin Funakoshi (船 越 義 珍); Shuri, 10 novembre 1868 – Tōkyō, 26 aprile 1957 - è stato un karateka...

Dove siamo - Palù

Dove siamo - Palù

Palù - Vr Piazza S.Giorgio, 10 presso la palestra delle Scuole...

Dove siamo - Verona

Dove siamo - Verona

Verona via Ippogrifo, 2 presso la palestra delle Scuole Elementari (Quartire Borgo...

Stagione 2015 / 2016

Stagione 2015 / 2016

AL VIA L'INIZIO STAGIONE 2015 / 2016 Dojo Verona: Martedì 15 settembre 2015 ore 18.30...

Convocazione atleti 47° Coppa Shotokan - ISI Ente Morale

Convocazione atleti 47° Coppa Shotokan - ISI Ente Morale

Novità di rilievo alla SKS Bukwai asd, giunta con la convocazione nelle specialità Kata e Kumite,...

Anno agonistico 2012/2013

Anno agonistico 2012/2013

Giunge a termine la stagione agonistica 2012/2013 dell’Associazione Sportiva SKS BUKWAI Verona,...

L'autodifesa, la tua arma personale... Montecchio Maggiore 2014

L'autodifesa, la tua arma personale... Montecchio Maggiore 2014

Lunedì 30 giugno 2014, presso la palestra “Manzoni” in via Lorenzoni di Montecchio Maggiore, si...

La carica dei 1001 - San Bonifacio 24 marzo 2013

La carica dei 1001 - San Bonifacio 24 marzo 2013

Il Comitato Regionale Veneto Fikta, in collaborazione con le associazioni Fikta della provincia...

Campionato Regionale Veneto FIKTA 2015

Campionato Regionale Veneto FIKTA 2015

Il 26 aprile 2015, in Ponzano Veneto, si è svolto il tradizionale Campionato Regionale FIKTA...

Massimo Premier - Cintura nera

Massimo Premier - Cintura nera

Domenica 19 Giugno 2016, a Crema, nel corso delle sessioni d’esami per il conseguimento Dan,...

Cos'è il Karate

Karate (空手, Karate) è un'arte marziale sviluppata nelle Isole Ryukyu, (oggi Okinawa), in...

5° Edizione Trofeo Karate Kid 2016

5° Edizione Trofeo Karate Kid 2016

Domenica 30 ottobre 2016, in Ponzano Veneto (TV), presso il Pala Cicogna, si è svolta la 5°...

Luciano Perbellini e Luca Brigo - 1^ Dan

Luciano Perbellini e Luca Brigo - 1^ Dan

Domenica 27 novembre 2016, in Bassano del Grappa (VI) si sono svolte le sessioni d’esami per...

TORNEO AICS 2013

TORNEO AICS 2013

Il Comitato Provinciale AICS VERONA - SETTORE KARATE e discipline affini - organizza una...

23° Trofeo Delle Regioni – FIKTA

23° Trofeo Delle Regioni – FIKTA

Domenica 22 febbraio 2015, in Formigine (MO) si è svolto il 23° Trofeo delle Regioni,...

Curriculum Sportivo M° Morris CARAZZA

Curriculum Sportivo M° Morris CARAZZA

Curriculum Sportivo: CARAZZA MORRIS V° DAN dal 2005, attuale allenatore della squadra...

La Via del Karate nel Giappone del dopoguerra

La Via del Karate nel Giappone del dopoguerra

Esami di Stato 2015-2016 – Tesina: “La Via del Karate nel Giappone del...

Nuovo Regolamento Jiyu Ippon Kumite - FIKTA

Viene di seguito pubblicato il nuovo regolamento Federale "FIKTA" per il Jyiu Ippon Kumite, al...

“VACANZE INSIEME 2013” – corso AUTODIFESA PERSONALE

“VACANZE INSIEME 2013” – corso AUTODIFESA PERSONALE

Anche quest’anno, l’Associazione Sportiva SKS BUKWAI – Montecchio Maggiore, in collaborazione con...

Privacy

Privacy

INFORMATIVA ai sensi dell’art. 13 del Codice della Privacy (D.Lgs. 30/06/2003 n.196) OLTRE A...

Spese sostenute per le attività sportive dei propri figli di età compresa tra i 5 e i 18 anni

Spese sostenute per le attività sportive dei propri figli di età compresa tra i 5 e i 18 anni

Rientrano tra le spese detraibili nella percentuale del 19% le spese sostenute per le attività...

Corso di autodifesa - Luglio 2016 Montecchio Maggiore

Corso di autodifesa - Luglio 2016 Montecchio Maggiore

Lunedì 27 giugno 2016, presso la palestra della Scuola Manzoni, in via Lorenzoni del Comune di...

Il Direttivo

Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Sportiva Dilettantistica SKS BUKWAI VERONA è composto

SKS Bukwai Storia

SKS Bukwai Storia

La Scuola Karate Shotokan Bukwai – asd, viene fondata dal maestro Marco Bodini negli anni...

Heart Cup 2016

Heart Cup 2016

Ponzano Veneto - 16 aprile 2016. Giunge alla terza edizione il Goodwill International Karate...

Dojo Montecchio M. - le nuove Cinture Nere

Dojo Montecchio M. - le nuove Cinture Nere

Sabato 20 Giugno 2015, in Caravaggio (BG), si è svolta una sessione d'esami Dan FIKTA,...

Statuto

STATUTO DELL’ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA S.K.S. BUKWAI VERONA Statuto registrato...

Emblema SKS Bukwai - asd

Emblema SKS Bukwai - asd

Il recente restyling del sito web dell'associazione, ha fatto sviluppare un nuovo emblema...

2016/2017 – Nuove sfide…

2016/2017 – Nuove sfide…

Lunedì 12 settembre 2016 inizieranno gli allenamenti della nuova stagione 2016/2017 nelle...

Affiliazioni

Affiliazioni

                &nbs...

Dove siamo - Montecchio Maggiore

Dove siamo - Montecchio Maggiore

Montecchio Maggiore via Lorenzoni, 6 presso la palestra delle Scuole...

Cookie Policy

La presente Cookie Policy è relativa al sito www.karatebukwai.it  gestito e operato...

“La Carica dei 1001” – edizione 2015

“La Carica dei 1001” – edizione 2015

Si è svolta domenica 15 febbraio 2015 presso il Pala Villanova di Torri di Quartesolo (VI),...

3° Tappa - Trofeo Regionale AICS di Karate Interstile 2015/2016

3° Tappa - Trofeo Regionale AICS di Karate Interstile 2015/2016

Con la terza ed ultima tappa, che si è svolta domenica 3 Aprile 2016 in Soave (VR), presso il...

Il Ki ( 氣 ) e l'applicazione alle arti marziali

Il Ki ( 氣 ) e l'applicazione alle arti marziali

di Angelo CARDINETTI Il Settore Karate del Comitato Provinciale UsAcli della Provincia di...

Sei qui: Home * Cos'è il Karate * Area Tematica * Nuovo Regolamento Jiyu Ippon Kumite - FIKTA

SKS Bukwai - Area Tematica

Nuovo Regolamento Jiyu Ippon Kumite - FIKTA

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Viene di seguito pubblicato il nuovo regolamento Federale "FIKTA" per il Jyiu Ippon Kumite, al fine di fornire la massima divulgazione agli associati SKS BUKWAI.

Fonte: http://www.fikta.it/jiyu-ippon-kumite

JYIU IPPON KUMITE (2014)

OBIETTIVO

PREPARAZIONE AL JIYU KUMITE AVENDO A DISPOSIZIONE UNA SOLA POSSIBILITA’

STRUMENTI

  1. ORGANIZZAZIONE SPAZIO-TEMPO
  2. ATTEGGIAMENTO MENTALE
  3. STUDIO DELLA DISTANZA
  4. TEMPO (INTESO COME CAPACITA’ DI COGLIERE L’OPPORTUNITA’)
  5. IL/LA KARATEKA DEVE CONSIDERARE UNO SPAZIO PERSONALE CHE VA GESTITO A LIVELLO INTERIORE

METODO

TALE SPAZIO PUO’ ESSERE QUANTIFICATO CON UNA SUPERFICIE LIMITATA DA UNA CIRCONFERENZA CON UN RAGGIO DI UN METRO CIRCA, CONSIDERANDO L’ASSE VERTICALE DEL CORPO IL CENTRO DEL CERCHIO

PER IL / LA KARATEKA QUESTO SPAZIO E’ (SIMBOLICAMENTE) PARAGONABILE AD UNA FORTEZZA CHE NESSUNO PUO’ INVADERE E CHE A LUI SERVE PER VALUTARE LA STRATEGIA ED IL MOMENTO DELL’ATTACCO O DELLA DIFESA

  1. UN SECONDO SPAZIO CHE VA GESTITO IN MODO TATTICO, CERCANDO DI CREARE MOVIMENTI TALI DA TRASFORMARE UNA ZONA CIRCOSCRITTA IN UNO SPAZIO ILLIMITATO, SENZA USCIRE DAL CONFINE VIRTUALE CHE IL/LA KARATEKA SI E’ POSTO/A

QUESTO SECONDO SPAZIO PUO’ ESSERE INDIVIDUATO NELLA SUPERFICIE CREATA ALLUNGANDO DI UN METRO CIRCA IL RAGGIO DEL PRIMO CERCHIO.

________________________________________________________________________________

REGOLAMENTO

Il JIYU IPPON KUMITE è un combattimento tra due avversari, un attaccante e un difensore, che si scambieranno i ruoli nell’esecuzione di tecniche predichiarate, partendo da una posizione libera.

1)Gli attacchi previsti sono i seguenti:

-         JODAN OITSUKI

-         CHUDAN OITSUKI

-         MAEGERI O MAWASHIGERI

-         YOKOGERI O USHIROGERI

  1. Gli attacchi debbono essere eseguiti nell’ordine dopra indicato facendo un passo avanti.
  1. Gli attacchi verranno portati alternativamente dai due atleti (AKA – SHIRO); inizierà l’attacco l’atleta con la cintura rossa (AKA).
  2. I calci debbono essere eseguiti con la gamba posteriore: Maegeri, Yokogeri e Ushirogeri solo chudan; mawashigeri jodan o chudan, predichiarando chiaramente.

Qualora gli attacchi venissero eseguiti in un ordine diverso rispetto a quello sopra indicato o venissero portati ad un bersaglio diverso rispetto a quello sopra indicato

e / o dichiarato, la tecnica di attacco verrà considerata nulla mentre verrà considerata positiva la risposta del difensore.

L’attaccante verrà sanzionato con keikoku se non ha colpito l’avversario; qualora avesse colpito l’avversario, gli verrà comminata un’ulteriore sanzione sulla base della tabella allegata.

L’A.C. fermerà l’incontro e inviterà gli atleti a tornare al punto di partenza.

L’incontro riprenderà con il difensore nel ruolo di attaccante.

L’ATTACCANTE DEVE:

  1. Dichiarare in modo chiaro la tecnica da eseguire dalla posizione di kamae e fuori dalla distanza di ISSOKU ITTO;
  1. Dopo avere dichiarato la tecnica, attendere per almeno 3 secondi prima di portare l’attacco;
  1. Eseguire la tecnica di attacco entro e non oltre il tempo di 10 secondi a partire dal momento in cui l’ha dichiarata;
  1. Eseguire la tecnica con il massimo controllo;
  1. Eseguire le tecniche di calcio con la gamba posteriore, da posizione eretta, con un piede appoggiato a terra;
  1. Dopo avere portato l’attacco, rimanere fermo ed attendere che sia il difensore ad allontanarsi per primo, dopo di che dovrà allontanarsi posizionandosi a distanza di sicurezza;

       L’ATTACCANTE PUO’:

  1. Effettuare qualsiasi spostamento che rientri nell’ambito del karate tradizionale per effettuare la propria strategia di attacco, gestendo lo spazio come specificato nel “METODO”;
  1. Portare il suo attacco indifferentemente con la destra o con la sinistra.

Se intende attaccare con la destra, dovrà dichiarare la tecnica da posizione di guardia sinistra e viceversa; potrà cambiare guardia tutte le volte che vuole ma dovrà poi attaccare con la guardia dalla quale ha dichiarato la tecnica. Se invece vorrà portare la tecnica con una guardia diversa rispetto a quella dichiarata, dovrà predichiararlo e attendere nuovamente 3 secondi prima di partire con la tecnica di attacco.

L’ATTACCANTE NON DEVE:

  1. Oltrepassare il limite di ISSOKU ITTO se non durante l’azione di attacco;
  1. Portare l’attacco fuori dal bersaglio; l’attaccanteè obbligato a portare la tecnica dichiarata nel punto esatto dove si trova il difensore nel momento immediatamente precedente la partenza della tecnica di attacco stessa.
  1. Portare la tecnica di attacco troppo corta o troppo lunga rispetto al bersaglio;
  1. Cercare di ostacolare l’esecuzione del contrattacco da parte dell’avversario        (es.: dopo avere fatto oizuki jodan, esercitare pressione verso il basso in maniera continua sulla parata ageuke del difensore, o colpire la parata);
  1. Effettuare movimenti e/o spostamenti che potrebbero mettere in pericolo l’incolumità dell’avversario;
  1. Effettuare altre scorrettezze di alcun tipo.

Ogniqualvolta l’attaccante non si atterrà alle regole esplicitate, verrà opportunamente sanzionato in base alla gravità della scorrettezza stessa.

IL DIFENSORE DEVE:

  1. Accettare il combattimento;
  2. Eseguire solo GO NO SEN con obbligo di parata;
  3. Neutralizzare opportunamente l’attacco con parata ed eventuale spostamento efficaci, che dovranno essere immediatamente seguiti da un contrattacco altrettanto efficace, con il massimo controllo, nel tempo di un secondo; il contrattacco deve essere obbligatoriamente GYAKUZUKI;
  1. Dopo avere portato il contrattacco, dovrà effettuare un piccolo spostamento all’indietro in direzione opposta al bersaglio, attendere che l’attaccante si sia posizionato a distanza di sicurezza, dopo di che potrà iniziare la sua azione di attacco.

IL DIFENSORE PUO’:

  1. Effettuare qualsiasi spostamento ritenga opportuno purché rimanga sempre ad una distanza ideale per potere effettuare parata e contrattacco con atteggiamento di guardia vigile e dimostrando spirito combattivo (zanshin), gestendo lo spazio come specificato nel “METODO”;
  2. Prendere l’iniziativa;

         IL DIFENSORE NON DEVE’:

  1. Ostacolare l’azione dell’attaccante coprendo la parte del corpo dove deve essere portata la tecnica di attacco dell’avversario;
  1. Eseguire movimenti maldestri con le braccia e le gambe ed effettuare spostamenti non consoni che potrebbero mettere in pericolo l’incolumità propria e/o dell’avversario.

PENALITA’

Tutte le penalità si sommano tra di loro in modo progressivo a prescindere dalla loro natura.

Esempi ( gli esempi sono   puramenre casuali ):

All’ atleta che compie tre scorrettezze anche di diversa natura sanzionabili con keikoku, saranno assegnate le penalità nel modo seguente

        

Esempio 1 :

                  SANZIONE                 CAUSA                                  PENALITA’

1° volta:     KEIKOKU                             distanza                                  KEIKOKU

2° volta:     KEIKOKU                             scorrettezza                                      CHUI

3° volta      KEIKOKU                    contatto                                  HANSOKU

All’ atleta che compie due scorrettezze anche di diversa natura, la prima sanzionabile con keikoku, la seconda con chui, saranno assegnate le penalità nel modo seguente:

Esempio 2 :                  

                   SANZIONE                 CAUSA                                  PENALITA’

1° volta      KEIKOKU                    bersaglio                                 KEIKOKU

                                                        Non dichiarato

2° volta      CHUI                                      contatto                                  HANSOKU

All’ atleta che compie due scorrettezze anche di diversa natura, la prima sanzionabile con chui, la seconda con keikoku, saranno assegnate le penalità nel modo seguente:

Esempio 3 :                  

                   SANZIONE                 CAUSA                                  PENALITA’

1° volta      CHUI                                      scorrettezza                                      CHUI

2° volta      KEIKOKU                    mancata parata                       HANSOKU

-         Se la trasgressione è avvenuta prima dell’esecuzione della tecnica, alla 1° volta verrà effettuato un richiamo verbale, la 2° volta verrà assegnata la penalità a seconda della gravità della scorrettezza stessa;

-         Se invece l’azione di attacco è già in corso o è terminata, la trasgressione verrà sanzionata a seconda della gravità e in progressione come sopra esemplificato.

Al termine dell’incontro il giudizio per assegnare la vittoria sarà dato per HANTEI considerando:

  1. efficacia delle tecniche;
  2. atteggiamento mentale(zanshin) e spirito combattivo ;
  3. forma e dinamica;
  4. forza, velocità, esplosività;
  5. precisione;
  6. tempo e distanza;
  7. tattica e strategia adottate;
  8. etichetta;
  9. eventuali penalità subite

 

TABELLA PENALITA PER CONTATTO

 

        Contatto minore                                                  Contatto leggero

Zuki

               Keri                                 Zuki

Keri

Jodan

Chudan

Jodan

Chudan

Jodan

Chudan

Jodan

Chudan

Attaccante

Controllo

Se la tecnica è efficace si considera valida

Keikoku

Se la tecnica è efficace si considera valida

Keikoku

Se la tecnica è efficace si considera valida

Chui

Se la tecnica è efficace si considera valida

Difensore

Keikoku

Se la tecnica è efficace si considera valida

_______

________

Chui

Se la tecnica è efficace si considera valida

_______

________

 

 

 

Contatto   medio

Zuki

Keri

Jodan

Chudan

Jodan

Chudan

Attaccante

Hansoku

Hansoku

Hansoku

Hansoku

 

Difensore

Hansoku

Hansoku

________

________

 

 

 

CONTATTO PESANTE: verrà sempre assegnato HANSOKU

Sei qui: Home * Cos'è il Karate * Area Tematica * Nuovo Regolamento Jiyu Ippon Kumite - FIKTA